Rachele Mori (foto Colombo/FIDAL)
Rachele Mori (foto Colombo/FIDAL)
FASTWEB

Se il buongiorno si vede dal mattino, questa edizione dei Campionati Italiani assoluti di Padova nasce sotto i migliori auspici grazie all’ottimo lancio, nel martello femminile, fatto questa mattina nel turno di qualificazione da Rachele Mori, atleta giovanissima del 2003 che con 61,75 ha ottenuto la nuova miglior prestazione italiana under 18, con attrezzo da 4 kg, che peraltro già le apparteneva con 60,95 realizzato a febbraio a Lucca.

Nel ricordare che lo zio è il campione mondiale dei 400hs di Siviglia 1999, Fabrizio Mori, vedremo se Rachele saprà ulteriormente migliorarsi nella finale di domani alle 14,20 e, a tal proposito, vi diamo anche i nuovi orari aggiornati delle competizioni.

Orario generale modificato

Fastweb Fibra