Visser-Bogliolo (foto Colombo/FIDAL)
Visser-Bogliolo (foto Colombo/FIDAL)
FASTWEB

Luminosa Bogliolo ancora una volta su ottimi livelli nei 100 ostacoli femminili del Golden Gala, con un tempo molto simile a quello di due giorni fa a Bellinzona, 12″83.

Al primo posto, come in Svizzera, ancora l’olandese Nadine Visser che vince in 12″72 in una gara che ha visto, purtroppo, Lumi partire un pochino incerta, perdendo in partenza quei centimetri che, alla fine, hanno fatto la differenza.

Sono abbastanza contenta di questa gara, ci tenevo tanto a fare una gran prestazione in casa, non è andata esattamente come speravo ma comunque ripeto, sono soddisfatta” le prime parole di Luminosa.

Rimane una stagione di grande spessore per la Bogliolo, molto ben augurante per il 2021.

Molto bene Elisa Di Lazzaro che con 13″05 realizza la miglior prestazione italiana under 23.

Tutti i risultati

Fastweb Fibra