9″82 di Akani Simbine sui 100 metri di Pretoria

Prestazione inficiata però dal vento fuori norma di +2,8

FASTWEB

Akani Simbine ha confermato il suo straordinario momento di forma vincendo il titolo sudafricano sui 100 metri in 9”82 con vento a favore di +2.8 m/s in altura, (1339 metri) a Pretoria dopo aver corso la batteria in 10”11 con vento regolare di +0.3 m/s.

Il finalista olimpico e mondiale si candida come uno dei favoriti per le medaglie alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2021.

In questa stagione la freccia sudafricana ha corso in 10”00 a Johannesburg il 23 Marzo e in 9”99 il 27 Marzo a Pretoria con vento contrario di -3.0 m/s.

Sui 200 metri ha realizzato il personale stagionale con 20”29 classificandosi secondo alle spalle di Wayde Van Niekerk (20”10) il 30 Marzo a Johannesburg.

Lo scorso anno Simbine ha realizzato il secondo miglior crono del 2020 sui 100 metri con 9”91 e ha vinto tre importanti gare a Rovereto (10”17), a Bellinzona (10”02) e a Roma (9”96).

Sport OK Junior