Spaventoso record del mondo di Letesenbet Gidey nella mezza maratona: 1h02’52

Come previsto a Valencia si vola nella prova femminile

FASTWEB

Ancora una volta Valencia, Ciudad del Running, non tradisce le attese e questa mattina nella mezza maratona della città spagnola straordinaria schiacciante vittoria dell’etiope Letesenbet Gidey, al debutto su tale distanza, che polverizza il record del mondo femminile con il crono pazzesco di 1h02’52, un minuto e dodici secondi meglio del vecchio record del mondo.

Una gara straordinaria e storica, con la seconda classificata, anche lei molto attesa alla vigilia, Yalemzerf Yehualaw che con 1h03’50 scende anche lei sotto il vecchio record di Ruth Chepngetich, stabilito quest’anno a Istanbul.

Gidey, che l’anno scorso proprio a Valencia aveva stabilito il primato del mondo sui 5000 metri in pista con 14’06”62, in questa stagione ha migliorato anche il primato del mondo dei 10000 metri di Sifan Hassan fermando il cronometro in 29’01”03 in occasione dei Trials olimpici etiopi disputati a Hengelo nello scorso Giugno.

Nella sua carriera ha vinto la medaglia d’argento sui 10000 metri ai Mondiali di Doha nel 2019 e il bronzo sulla stessa distanza alle Olimpiadi di Tokyo 2021 e detiene anche il primato del mondo sui 15 km in strada con 44’20”.

Le sue prime dichiarazioni: “Sapevo che avrei potuto correre questo tipo di tempo perché le mie sessioni di allenamento in altitudine ad Addis Abeba erano andate molto bene. In futuro sto pensando di competere sulla distanza della maratona, ma non sono sicura che verrà prima dei Giochi Olimpici di Parigi 2024 o forse più tardi.”

Embed from Getty Images

Classifica femminile primi dieci posti

1 Letesenbet Gidey (ETH) 1h02’52
2 Yalemzerf Yehualaw (ETH) 1h03’51
3 Sheila Chepkirui (KEN) 1h04’53
4 Brenda Jepleting (KEN) 1h05’44
5 Bosena Mulate (ETH) 1h06’00
6 Nigsti Haftu (ETH) 1h06’17
7 Hawi Feysa (ETH) 1h07’25
8 Sarah Lahti (SWE) 1h08’19
9 Fionnuala McCormack (IRL) 1h09’32
10 Camilla Richardsson (FIN) 1h10’51

Nella gara maschile vittoria in volata del keniano Abel Kipchumba che chiude con l’ottimo crono di 58’07 in una gara velocissima con ben 7 atleti sotto la soglia dei 59 minuti.

Il tempo vincente di Kipchumba lo porta al sesto posto nella classifica mondiale di tutti i tempi.

Classifica maschile primi dieci posti

1 Abel Kipchumba (KEN) 58’07
2 Rhonex Kipruto (KEN) 58’09
3 Daniel Mateiko (KEN) 58’26
4 Kennedy Kimutai (KEN) 58’28
5 Philemon Kiplimo (KEN) 58’34
6 Muktar Edris (ETH) 58’40
7 Mathew Kimeli (KEN) 58’43
8 Kelvin Kiptum (KEN) 59’02
9 Rodgers Kwemoi (KEN) 59’16
10 Felix Kipkoech (KEN) 59’28
Sport OK Junior