Longobardi argento nei 200 metri degli Europei under 18

Per il velocista azzurro un eccellente risultato dietro il francese Dejan Ottou

FASTWEB

Eduardo Longobardi ha conquistato la medaglia d’argento nella finale dei 200 metri dei campionati europei under 18, in corso di svolgimento a Gerusalemme in Israele, con il crono di 21″22, dietro al francese Dejan Ottou vittorioso con 21″10 con il proprio nuovo record personale.

Da segnalare che Longobardi aveva realizzato in semifinale, con 21″02 purtroppo non ripetuto, il record dei campionati.

Le dichiarazioni di Eduardo dopo la gara: “Puntavo all’oro, ma anche al record personale. In finale ho provato a dare il massimo, però nell’ultima parte ho sentito la stanchezza. Ma non finisce qui, domani c’è la staffetta: non so in quale frazione, ma cercherò di fare del mio meglio per vincere almeno lì con il quartetto azzurro”.

Tutti i risultati

Sport OK Junior