A Rieti i Campionati Europei Under 18 del 2026

L'evento era già stato assegnato nel 2020, ma poi cancellato a causa della pandemia.

FASTWEB

Il Consiglio di European Athletics, riunito ieri a Madrid, ha deciso di assegnare a Rieti i Campionati Europei allievi (atleti/e di 16 e 17 anni) che di disputeranno nel 2026.

Per la città laziale la giusta compensazione per aver dovuto rinunciare all’organizzazione dell’importante evento giovanile già assegnatole nel 2020, slittato al 2021 e poi definitivamente annullato a causa della pandemia mondiale.

Le dichiarazioni in merito del Presidente di E.A. Dobromir Karamarinov: “La Federazione italiana di atletica leggera è riuscita a ripresentare un’eccellente proposta per ospitare nel 2026 gli Europei U18 a Rieti. In tutto il mondo la scorsa stagione è stata particolarmente difficile e con forte dispiacere quell’edizione dell’evento era stata cancellata, ma adesso potremo utilizzare il grande lavoro svolto dal Comitato organizzatore locale per renderla una manifestazione di effetto”.

Le parole del Presidente FIDAL Stefano Mei: “Sono molto felice che a Rieti sia stata assegnata l’organizzazione degli Europei under 18 del 2026. La Federazione darà totale supporto alla città con la sua esperienza, conoscenza e passione per l’atletica, per realizzare la migliore edizione possibile dei campionati”.

Le parole del Presidente del Comitato organizzatore locale Rieti 2026, Giuliano Casciani: “Rieti vuole inviare un grande grazie alla European Athletics per la fiducia dimostrata verso la nostra città e l’atletica italiana. Torneremo al lavoro immediatamente, approfittando di ciò che era già stato fatto per il 2020”.

Stadio Raul Guidobaldi (foto drone)
Stadio Raul Guidobaldi (foto drone)
Sport OK Junior