World Relays: la 4×100 maschile vince e vola in finale e ai giochi olimpici

Ottima prestazione degli azzurri che vincono la batteria, ottengono il miglior crono delle tre semifinali e volano anche ai Mondiali di Eugene 2022.

FASTWEB

Bella e convincente prova della squadra italiana maschile della 4×100 maschile che, nel corso dei campionati del mondo di staffette in svolgimento a Chorzow, in Polonia, doveva assolutamente centrare la finale per poter andare a Tokyo, ed anche per garantirsi subito un posto per i mondiali in Oregon del luglio 2022.

E’ andata benissimo con i quattro azzurri Fausto Desalu, Marcell Jacobs, Davide Manenti e Filippo Tortu, estremamente brillanti al punto da vincere la semifinale con un buon 38″44, considerando anche il freddo dello stadio, che è stato anche il miglior tempo complessivo delle tre serie disputate.

Nella prova femminile della staffetta veloce l’Italia, già con il biglietto per le Olimpiadi, si qualifica anche per i mondiali di Eugene, ottenendo l’accesso alla finale grazie alla vittoria della propria semifinale, complice la squalifica di una squadra avversaria.

Sport OK Junior