Tamberi si ferma a 2,20 nella Diamond di Losanna

Gara dai contenuti modesti con la vittoria dell'ucraino Protsenko a 2,24

FASTWEB

E’ tempo che non si riesce a vedere una competizione di salto in alto di un certo contenuto tecnico ma, questa sera nella tappa svizzera di Losanna della Diamond League  dell’Athletissima meeting, il livello è stato basso come poche altre volte in una gara del massimo circuito mondiale, e la vittoria è andata all’ucraino Andriy Protsenko con la modesta misura di 2,24 realizzata al primo tentativo, dopo avere superato nello stesso modo i 2,15 e i 2,20.

Dietro di lui, alla stessa quota saltata però con maggiori errori, il campione del mondo il qatariano Mutaz Barshim secondo, lo statunitense JuVaughn Harrison terzo e il neozelandese Hamish Kerr quarto.

Il campione europeo Gianmarco Tamberi si è fermato a 2,20 chiudendo in quinta posizione, con il campione del mondo indoor e argento iridato outdoor, il sud coreano Woo Sanghyeok, addirittura ottavo e ultimo a 2,15.

Le dichiarazioni di Tamberi: “Mi dispiace non essere riuscito a regalare grandi misure anche se in realtà nessuno ce l’ha fatta stasera. Quando si raggiunge un obiettivo importante, come quello del titolo europeo, tornare è sempre complicato ma quell’oro mi dà tanta sicurezza per l’anno che verrà, dopo una stagione così dura.

Contava soprattutto fare abbastanza punti per la finale, e quando ho visto che ero sicuro di entrare ho avuto difficoltà a rimanere bene in gara. Tra pochi giorni ci sarà un momento fondamentale della mia vita, il matrimonio del 1° settembre con Chiara, ma a Zurigo voglio arrivare in un’altra condizione fisica e mentale”.

Nei 3000 siepi maschili decimo posto del bronzo europeo Osama Zoghlami che chiude in 8’25″63 nella gara vinta dal campione olimpico e mondiale, il marocchino Soufiane El Bakkali, con 8’02″45.

Le parole di Osama:” Ci ho voluto provare anche se dopo il bronzo europeo nei giorni scorsi ho messo insieme pochi allenamenti. Mi sono detto di buttarmi nella mischia, ero lì fino a metà gara. Non mi aspettavo un tempo così alto, ma in ogni caso la stagione è chiusa al meglio con la medaglia di Monaco.

Tutti i risultati

Sport OK Junior