Bukowiecki ancora oltre i 21.50m nel getto del peso

Nella seconda giornata dei campionati polacchi

FASTWEB

Konrad Bukowiecki ha superato ancora una volta la barriera dei 21 metri vincendo il getto del peso, nel corso dei campionati nazionali al coperto del suo paese, con la misura di 21.53m pochi giorni dopo il recente successo di Madrid con 21.91m.

Il campione europeo outdoor in carica Michal Haratyk ha compiuto progressi rispetto alle ultime gare realizzando 21.07m.

Tre donne sono scese sotto i 51”25 in una gara di 400 metri femminili di ottimi contenuti tecnici.

Justyna Swiety Ersetic ha battuto il primato nazionale con 51”06 migliorando di quattro centesimi di secondo il precedente primato di Anna Kielbasinska, che in questa stagione aveva corso in 51”10. Kielbasinska si è piazzata seconda in 51”20 precedendo di quattro centesimi di secondo Natalia Kazmarek.

Jakub Szymanski ha vinto a sorpresa i 60 metri ostacoli in 7”60 battendo per due soli millesimi di secondi Damian Czykier, che pochi giorni fa ha battuto il record polacco con 7”48 al meeting di Torun.

Michal Rozmys ha realizzato la doppietta vincendo i 1500 metri in 3’41”53 e i 3000 metri in 8’09”53. Doppio successo di Angelika Chicocka sugli 800 metri in 2’07”55 e sui 1500 metri in 4’20”12.

Il tre volte medagliato mondiale Piotr Lisek ha vinto il salto con l’asta con 5.61m. Norbert Kobielski ha dominato il salto in alto maschile con 2.26m.

Sport OK Junior