Aleia Hobbs : 10″99 nei 100 metri

Prima velocista sotto gli 11 secondi nel 2021

FASTWEB

Aleia Hobbs è diventata a prima sprinter in grado di scendere sotto gli 11 secondi sui 100 metri femminili in questa stagione con in 10”99 a Baton Rouge in Lousiana precedendo Mikiah Brisco (11”16).

Hobbs è scesa per la nona volta nella sua carriera sotto gli 11 secondi. Sempre sulla pista di Baton Rouge realizzò il suo personale correndo in 10”85 nel 2017. Nel 2018 la velocista statunitense vinse i 100 metri alle Finals NCAA in 11”01 a Eugene e ai Campionati statunitensi di Des Moines in 10”91.

L’anno successivo conquistò la prima gara di 100 metri della sua carriera a Shanghai in 11”03. Nel 2020 si è classificata seconda al Golden Gala di Roma in 11”12 alle spalle di Elaine Thompson Herah.

La junior Favour Ofili (classe 2002) si è messa in luce vincendo i 200 metri in 22”69, tempo che avvicina il primato africano under 20 della nigeriana Mary Onyali.

Il campione NCAA Indoor 2021 dei 400 metri Noah Williams ha corso i 200 metri maschili in 20”28 con vento a favore di +3.7 m/s precedendo Bismark Boateng (20”61).

Rayvon Grey ha realizzato 7.90m nel salto in lungo maschile con vento nullo precedendo Damar Forbes (7.68m).

La canadese Christabel Netty si è imposta nel salto in lungo femminile con 6.53m.

Il britannico Jake Norris si è aggiudicato il lancio del martello maschile con 72.31m.

 

Sport OK Junior