Athing Mu batte il record nord americano sui 400 metri a College Station

Continua la grande crescita agonistica della quattrocentometrista

FASTWEB

Athing Mu ha migliorato il suo primato nord americano sui 400 metri fermando il cronometro in un eccellente 49”68 nel NCAA West Preliminary di College Station in Texas, la fase regionale che qualifica alle Finals dei Campionati dei college universitari statunitensi in programma nel mitico stadio Hayward Field di Eugene dal 9 al 12 Giugno.

La diciottenne statunitense di origini sudanesi è salita al quarto posto delle liste mondiali under 20 e ha battuto il record NCAA detenuto da Courtney Okolo dal 2016. In questa stagione Mu aveva già corso in 49”84 in occasione delle South Eastern Conference di College Station.

Williams 10”00 sui 100 metri

Lo studente di Oregon University Micah Williams ha vinto i 100 metri maschili in 10”00 precedendo il sudafricano Shaun Mashangwany (10”04), Brian Henderson e Davonte Burnett (entrambi cronometrati in 10”12).

Mashwangany si è aggiudicato i 200 metri in 20”19 superando di un solo centesimo di secondo Micaiah Harris.

Bryce Deadmon si è imposto sui 400 metri maschili in 44”57 davanti a Michael Butch (45”13) e a Shaun Bailey (45”31).

Isiah Levingston ha fermato il cronometro in un buon 48”58 sui 400 ostacoli precedendo Leonardo Ledgister (48”79) e Moitalel Mpoke (48”81).

Jaylan McConico ha conquistato il successo sui 110 ostacoli in 13”41.

Il giovane talento di Texas A&M Brandon Miller (classe 2002) ha fermato il cronometro in un eccellente 1’45”57 sugli 800 metri precedendo Isaiah Jewett (1’45”60).

Lo studente di Oregon University Cole Hocker ha prevalso sui 1500 metri in 3’38”29 davanti a Paul Ryan (3’38”96).

Sport OK Junior