Crouser vince con 22.60m a Tucson

Non ci sono più parole per descrivere la straordinaria continuità di risultati del pesista statunitense

FASTWEB

Il campione olimpico del getto del peso Ryan Crouser ha vinto la diciassettesima gara consecutiva nel getto del peso con 22.60m al Tucson Elite Classic in Arizona.

In tutti i cinque lanci validi Crouser ha lanciato l’attrezzo oltre i 22 metri. Questa la serie completa dello statunitense: 22.35m, 22.06m, nullo, 22.52m, 22.16m e 22.60m. In questa stagione outdoor soltanto il campione del mondo Joe Kovacs ha fatto meglio con 22.72m. Nella sua carriera Crouser ha realizzato 127 lanci oltre la barriera dei 22 metri.

Il neozelandese Tom Walsh si è piazzato al secondo posto con 21.71m (otto centimetri in meno del suo primato stagionale) nella sua prima gara al di fuori del suo paese dai Mondiali di Doha 2019.

Lo statunitense di origini italiane Nick Ponzio ha chiuso la gara al terzo posto con 21.33m davanti a Payton Otterdhal (20.77m).

Crouser sarà impegnato ancora nel fine settimana nel USATF Throws Fest di Tucson, meeting del World Athletics Continental Tour.

La neozelandese Lauren Bruce ha battuto il primato il primato dell’Oceania nel lancio del martello con 74.61m.

La nigeriana Annette Echikunwoka ha stabilito il primato africano con 73.93m precedendo la statunitense Janee Kassanavoid (73.41m).

L’olandese Jorinde Van Klinken ha realizzato il primato nazionale del lancio del disco femminile con 65.94m precedendo Rachel Dincoff (64.41m).

Il vice campione del mondo Fedrick Dacres ha migliorato il personale stagionale nel lancio del disco con 65.93m. Il giamaicano ha messo a segno una serie molto regolare con quattro lanci oltre i 65 metri. Lo statunitense Brian Williams si è piazzato secondo con 65.34m.

Lo statunitense Daniel Haugh ha migliorato il personale nel martello maschile con 78.81m. Jessica Woodard ha sfiorato il muro dei 19 metri nel getto del peso con 18.99m.

Sport OK Junior