Yao Jie e Wang Jianan in evidenza nei salti ai Giochi nazionali cinesi

I National Games di Xian

I saltatori e i lanciatori sono stati i protagonisti principali dei National Games di Xian. Yao Jie ha vinto il salto con l’asta con 5.80m prima di tentare senza successo tre prove alla quota di 5.83m, un centimetro in più rispetto al primato nazionale detenuto da Xue Changrui con 5.82m. Ding Bangchao si è piazzato al secondo posto con 5.65m.

Wang Jianan si è aggiudicato il titolo del salto in lungo maschile con 8.26m al termine di una gara di ottimo livello con un secondo miglior salto da 8.15m e quattro tentativi oltre gli 8 metri. Wang vanta un record personale di 8.47m e una medaglia di bronzo ai Mondiali al Bird’s Nest di Pechino nel 2015. Huang Changzhou si è classificato secondo con due salti da 8.21m e due misure da 8.13m e 8.12m.

La campionessa olimpica di getto del peso Gong Lijao ha dovuto faticare per battere Song Jiayuan per 12 centimetri con la misura vincente di 19.88m. Nel getto del peso maschile Liu Yang ha battuto Tian Zhizhong per cinque centimetri con 20.40m.

L’altra vincitrice delle Olimpiadi di Tokyo Liu Shiying ha trionfato nel lancio del giavellotto femminile con 64.33m davanti alla vice campionessa mondiale di Pechino 2015 Lu Huihui (62.43m).

Feng Bin ha vinto il lancio del disco femminile con il primato personale con 65.85m davanti a Chen Yang (63.90m).

Wang Zheng ha conquistato la vittoria in una gara combattuta di lancio del martello femminile con 74.65m battendo la giovane Li Yangyan (74.47m) e Luo Na (73.72m).

La junior Lu Jiawen (nata nel 2002) ha stabilito il primato personale nel salto in alto femminile con 1.92m precedendo Liu Jingyi (1.90m).

Li Ling ha superato la misura di 4.70m nel salto con l’asta femminile Xu Huiqin (4.55m).

Tan Quijao (nata nel 2000) ha fatto suo il salto triplo femminile con 14.34m davanti a Zeng Rui (14.10m).

Nella velocità femminile Ge Manqui ha realizzato la doppietta vincendo i 100 metri in 11”22 e i 200 metri in 23”05.

Lin Yuwei ha vinto una buona gara di 100 metri ostacoli femminili in 12”88 davanti a Wu Yanni (12”91) e Wang Dou (13”00).

Yang Huizhen ha fermato il cronometro in 51”63 davanti a Wang Chunyu (52”00) sui 400 metri. Chunyu ha vinto successivamente gli 800 metri in 2’01”02 davanti a Rao Xinyu (2’02”38).

Sport OK Junior