Buon esordio di Nadia Battocletti a Brescia

In una giornata grigia discreto test per la giovane mezzofondista azzurra

FASTWEB

Per Nadia Battocletti un buon debutto oggi pomeriggio su una distanza insolita, i 2000 metri, per lei forse anche troppo breve dove dimostra, in ogni caso, una buona condizione chiudendo in 5’59″41.

L’azzurra che ricordiamo compirà 21 anni proprio tra due giorni è stata la principale attrazione  del Memorial Cesare Pettinari al Centro Sportivo Sanpolino, il nuovissimo campo di atletica a otto corsie di Brescia.

Al secondo posto con 6’23″86 l’allieva Matilde Prati, mentre nella gara al maschile vittoria di Samuel Medolago in 5’13″64 davanti a Sebastiano Parolini 5’13″74.

In una giornata dalle condizioni climatiche non ideali arriva dai 600 metri femminili un  miglior risultato tecnico con la quattrocentista Alessandra Bonora che chiude in 1’31″65 davanti all’ottocentista Sophia Favalli 1’34″02.

Anche la gara al maschile dei 600 ha dei buoni contenuti con la vittoria di Francesco Pernici, tricolore juniores al coperto degli 800 metri, che batte Stefano Migliorati, con il crono di 1’19″42 rispetto all’1’19″86 del suo avversario.

Nelle gare veloci la campionessa italiana juniores dei 200 indoor Alessandra Iezzi corre i 150 metri in 18″31 (-0.6), e tra gli uomini Federico Manini si impone con 16″09 (-0.6).

Tutti i risultati 

Sport OK Junior