Sensazionale tripletta giamaicana nei 100 femminili: 10″61 per Thompson Herah

Ancora superlativa la ticinese, bianca, Ajla Del Ponte quinta in 10"97.

FASTWEB

Come previsto, straordinari contenuti tecnici nella finale dei 100 metri femminili, dei Giochi Olimpici, con tre giamaicane ai primi tre posti a conferma di uno strapotere nella velocità che si conferma, quantomeno tra le donne.

Vince con una corsa fantastica e devastante Elaine Thompson-Herah che chiude, a braccio in avanti in segno di giubilo, con l’eccezionale crono di 10″61 pur con leggero vento contro di -0,6.

Dietro di lei le due connazionali, Shelly-Ann Fraser-Pryce con 10″74 che resiste al ritorno di Shericka Jackson con 10″76.

Al quinto posto, per un’altra incredibile prestazione, la ticinese di Losone, piccolo comune dell’area di Locarno, Ajla Del Ponte che batte di un soffio la connazionale a cui ha anche soffiato il record nazionale, in batteria, Mujinga Kambundji: 10″97 e 10″99 rispettivamente i tempi delle due svizzere.

Ajla Del Ponte (foto Reuters / Phil Noble)
Ajla Del Ponte (foto Reuters / Phil Noble)

Tutti i risultati

Sport OK Junior