La sedicenne Elisa Valensin ha migliorato di 24 centesimi di secondo il suo record personale sui 100 ostacoli femminili con barriere di 0,76 metri, grazie al crono di 13”52 ottenuto con vento contrario di -1.0 m/s, in un meeting di fine stagione disputato a Cremona.

La portacolori dell’Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, allenata dall’ex specialista del salto in lungo Fausto Frigerio, diventa la quinta italiana di sempre a livello under 18.

Il primatista italiano di decathlon Dario Dester, tornato a gareggiare dopo l’infortunio all’inizio di Luglio, ha avvicinato il record personale nel lancio del giavellotto con 58.83m oltre a realizzare 13.62m nel getto del peso.

Migliore prestazione italiana cadetti di Ciaramella sui 1200 siepi

Valerio Ciaramella ha battuto la migliore prestazione italiana under 16 sui 1200 siepi correndo in 3’15”14 sulla pista dell’impianto dedicato a Paolo Rosi di Roma togliendo 14 centesimi di secondo al precedente primato nazionale detenuto da Francesco Guerra con 3’15”28 dal 2016.

Ciaramella ha realizzato il terzo primato italiano cadetti in pochi giorni dopo quelli realizzati da Alessandro Santangelo sui 2000 metri con 5’27”54 a Lucca e da Daniele Inzoli nel salto in lungo con 7.61m a Brescia.

Sport OK Junior