Martinot-Lagarde e Belocian atleti di punta francesi ai mondiali al coperto

I due ostacolisti transalpini guidano una formazione composta solo da 9 atleti

FASTWEB

Proseguendo l’analisi dei vari partecipanti per nazione, ai mondiali indoor che si disputeranno a Belgrado dal 18 al 20 marzo, abbiamo scoperto come la compagine francese invierà una squadra di soli 9 atleti con due grandi specialista degli ostacoli, a cominciare da Pascal Martinot-Lagarde che, nella capitale serba, ha già vinto l’argento europeo nel 2017.

Insieme a lui, peraltro, nei 60 ostacoli ci sarà il campione europeo in carica, di Torun 2021,  Wilhem Belocian, mentre al femminile Cyrena Samba-Mayela.

Non sarà presente il grande Renaud Lavillenie nel salto con l’asta maschile, ma parteciperà il fratello Valentin, argento europeo indoor 2021, insieme a Thibaut Collet.

Nel salto triplo gareggeranno Jean-Marc Pontvianne e Melvin Raffin, nei 1500 femminili Aurore Fleurymentre e, infine, Leonie Cambours nel pentathlon donne.

Pozzi-Belocian-Dal Molin (foto Colombo/FIDAL)
Pozzi-Belocian-Dal Molin (foto Colombo/FIDAL)

La squadra francese per Belgrado

Uomini

  • 60m ostacoli: Wilhem Belocian, Pascal Martinot-Lagarde
  • Salto con l’asta: Thibaut Collet, Valentin Lavillenie
  • Salto triplo: Jean-Marc Pontvianne, Melvin Raffin

Donne

  • 1500m: Aurore Fleury
  • 60m ostacoli: Cyrena Samba-Mayela
  • Pentathlon: Leonie Cambours
Sport OK Junior