Bel personale di Vittoria Fontana nella semifinale dei 60: 7″28

L'azzurra si migliora due volte ed esce in semifinale con grandissimo onore.

FASTWEB

Nella mattinata della quarta giornata degli europei al coperto di Torun, in Polonia, nelle batterie dei 60 metri femminili si comporta bene la debuttante ventenne Vittoria Fontana che, nella sua gara, lotta sino in fondo con le migliori e, pur arrivando settima, viene ripescata per le semifinali grazie al suo crono di 7″34, che le vale anche il primato personale.

Per un centesimo, invece, non riesce a passare il turno Irene Siragusa che chiude la sua batteria in 7″35.

La più veloce del lotto è la francese Carole Zahi, con 7″22.

In semifinale Vittoria non riesce ad agguantare la finale ma fa una bellissima gara chiudendo al quarto posto, a spalla delle prime, con 7″28, suo personale migliorato ancora di ben 6 centesimi.

 

Sport OK Junior