FASTWEB

Il campione olimpico Filippo Tortu si è sottoposto questa mattina a una risonanza magnetica presso la clinica Columbus di Milano dove, cccompagnato dal suo ortopedico di fiducia Marco Bigoni, l’atleta è stato seguito dal Professor Genovese.

L’RMN ha evidenziato una lussazione della spalla destra, la cui entità non dovrebbe compromettere la partecipazione di Filippo ai prossimi Mondiali di Budapest.

Consultati il medico federale Dino Petrucci e il medico personale dell’atleta Marco Bigoni, è stato deciso di riposare per 3 giorni per una successiva rivalutazione della situazione in vista di un’eventuale partecipazione ai Campionati Italiani del prossimo weekend.

Accertamenti, nella stessa clinica milanese, anche per Alessandro Sibilio reduce dalla fermata forzata di ieri sera a Montecarlo dopo aver sentito un dolore nel punto dove si era infortunato l’anno scorso.

L’ostacolista ha riportato un risentimento al retto femorale della coscia sinistra a cui seguirà un periodo di dieci giorni di terapie e si sottoporrà di nuovo a risonanza intorno al 4 di agosto.

Sport OK Junior