Sara Dossena (foto personale sua pagina facebook)
Sara Dossena (foto personale sua pagina facebook)
FASTWEB

Circa un anno fa intervistai Sara Dossena e mi fa piacere dedicarle, proprio oggi, il titolo di quel pezzo “Le rinascite non finiscono mai“, perché si parlava molto delle varie situazioni della sua vita, in cui tante cose sembravano compromesse e di come, poi, ne fosse sempre uscita più forte di prima.

A questo tema della sua estrema resilienza, Sara ci ha dedicato anche un bellissimo libro autobiografico, Io, Fenice, che racconta di tutte le sue cadute e le sue risalite, e che è conosciutissimo da tanti appassionati di sport, e corsa in particolare, al punto che le sue pagine social sono molto seguite e ogni suo post riceve sempre un numero infinito di like.

Sapevamo che, da un po’ di mesi, Sara aveva qualche problema a un piede, ma le ultime immagini da lei condivise nei suoi profili ci avevano fatto ben sperare sulla risoluzione di tutto.

Apprendiamo, invece, che l’atleta si è sottoposta, a Torino, a un intervento al piede sinistro, eseguito dal dottor Luigi Milano, specialista nella chirurgia del piede.

Sono stata operata al metatarso del piede sinistro per porre definitivamente fine ai miei problemi. Allenarmi con continui dolori e fastidi non era più possibile e non avrebbe avuto senso aspettare ancora.

Abbiamo cercato di velocizzare l’intervento per ricominciare il prima possibile ad allenarmi in tutta serenità per il grande obiettivo: le Olimpiadi“, queste le dichiarazioni dell’atleta a commento del suo post apparso oggi con la foto dell’articolo.

In bocca al lupo a Sara e…. a prestissimo!
Sara Dossena - Berlino (foto Fidal Colombo)
Sara Dossena – Berlino (foto Fidal Colombo)
Sport OK Junior