Larissa Iapichino (foto Giancarlo Colombo)
Larissa Iapichino (foto Giancarlo Colombo)
FASTWEB

Larissa Iapichino non è riuscita a ripetere la grande prestazione di Savona del 16 luglio in una giornata con un clima particolare che, certamente, ha disturbato i saltatori, sia uomini che donne.

Rimane una vittoria, la prima in un campionato italiano assoluto e questo è certamente motivo di vanto per la giovanissima atleta che alla fine ha dichiarato:

È stata dura ma ce l’ho fatta, nonostante condizioni pessime e vento contrario quasi tutta la gara. Un passo alla volta sto diventando più matura, a livello personale e come atleta”.

Il suo 6,32 (-1.7) arriva all’ultimo turno di salti, però già in precedenza aveva indirizzato la gara con cinque lanci dalle parti dei sei e venti (6,18-6,18-6,24-6,20-6,20), oggi irraggiungibili per Laura Strati ed Elisa Naldi, entrambe a 6,17, le altre atlete sul podio.

Tutti i risultati

Fastweb Fibra