Conner Mantz e Whittni Orton vincono il titolo NCAA di cross

FASTWEB

Conner Mantz ha vinto il titolo NCAA di corsa campestre nella gara maschile di 10 km a Tallahassee in Florida diventando il primo atleta statunitense a livello maschile in grado di conquistare due successi in questa manifestazione dai tempi di Bob Kennedy, che si impose nel 1988 e nel 1992.

Mantz è rimasto nel gruppo di testa insieme a Wesley Kiptoo e ad Athanas Kioko fino all’ultimo chilometro. L’atleta statunitense, studente alla Brigham Young University, ha incominciato a spingere sull’acceleratore a 800 metri dalla fine su un tratto in salita.

Kioko ha provato a reagire riducendo lo svantaggio, ma Mantz ha lanciato l’attacco decisivo conquistando la seconda vittoria in 28’33” dopo il trionfo nell’ultima edizione disputata nello scorso Marzo dopo la cancellazione della manifestazione nel 2020 a causa della pandemia. Mantz ha realizzato il tempo più veloce ai Campionati NCAA dal 2012 quando Kennedy Kithuka si impose in 28’31” a Louisville nel 2012.

L’Università della Northern Arizona ha vinto il quinto titolo degli ultimi sei anni nella classifica a squadre maschile con 92 punti davanti a Iowa State (137 punti) e a Oklahoma State (186 punti).

Whittni Orton è diventata la prima studentessa della Brigham Young University in grado di vincere il titolo NCAA di cross a livello femminile.

Orton ha lanciato l’attacco decisivo negli ultimi 800 metri stabilendo il record del percorso con 19’25” battendo di quattro secondi la vincitrice dell’edizione dello scorso Marzo Mercy Chelangat e Ceili McCabe, che hanno fatto registrare lo stesso tempo di 19’29”.

NC State ha trionfato nella competizione a squadre a livello femminile con 84 punti battendo i campioni in carica della Brigham Young University (122 punti).

Whittni Orton (foto Deseret News)
Whittni Orton (foto Deseret News)
Sport OK Junior