Antonella Palmisano (foto archivio)
Antonella Palmisano (foto archivio)
FASTWEB

Avrebbe dovuto debuttare sabato 10 ottobre in Repubblica Ceca e, invece, fermo restando ovviamente la gara internazionale,  Antonella Palmisano decide di anticipare provando un 5000 metri di marcia in pista, a Tivoli, dove in realtà avrebbe già dovuto gareggiare la scorsa settimana, ma non poté per avverse condizioni meteo.

La distanza, peraltro, è dimezzata rispetto a quella che l’avrebbe attesa domenica scorsa e la partenza è prevista alle 16.

Tra gli altri nomi di maggior richiamo della terza prova del Trofeo Fulvio Villa anche Francesco Fortunato e Andrea Agrusti nei 10.000, mentre Marco De Luca sarà impegnato nei 3000.

Al femminile Mariavittoria Becchetti nei 5000 a far compagnia ad Antonella.

Marcia anche a Milano, al campo XXV Aprile, con una riunione dedicata a tale specialità e al mezzofondo nel pomeriggio di sabato, in vista della Festa dell’Endurance di Modena del 17-18 ottobre.

In campo femminile torna in azione Nicole Colombi, in ripresa dopo aver rallentato la preparazione per alcuni problemi muscolari, e c’è anche Lidia Barcella con Federica Curiazzi  e Beatrice Foresti.

Al maschile è atteso lo junior medaglia d’oro del Festival Olimpico della Gioventù Europea 2019 Gabriele Gamba.

Nel mezzofondo, sempre a Milano, iscritte nei 3000 siepi Francesca Bertoni, Ludovica Cavalli e Giulia Aprile nei 3000, mentre tra gli uomini David Nikolli nei 1500 metri e Giuseppe Gerratana nelle siepi.

Fastweb Fibra