Kiprotich Kirui vince la mezza maratona di Madrid in 59’38

Ottimo crono del keniano che fa il primato della gara

FASTWEB

Il ventitreenne keniano Ronald Kiprotich Kirui ha vinto la mezza maratona di Madrid stabilendo il primato della manifestazione in 59’38” con un passaggio intermedio in 42’32” al 15 km.

Kirui ha preceduto di cinque secondi un terzetto formato da Ezrah Tanui, Solomon Tanui e Albert Kiphirchir, che hanno realizzato lo stesso tempo di 59’43”.

In una gara con sette atleti al di sotto dei 60 minuti David Ngure si è classificato quinto in 59’44” davanti a Joseph Karanja (59’48”) e Wesley Kibichii (59’57”).

Nelly Kipchumba ha trionfato nella gara femminile con il primato personale in 1h07’46” battendo la ventunenne etiope Alemitu Tariku Olana (1h07’58”).

Altre corse nel mondo disputate lo scorso fine settimana

La primatista mondiale dei 10 km su strada Kalkidan Gezahegne ha vinto una gara su questa distanza ad Ourense in Spagna in 30’23”. L’atleta del Barhein ha vinto la medaglia d’argento sui 10000 metri a Tokyo e ha stabilito il primato mondiale sui 10 km su strada a Ginevra con 29’38”.

Robert Kiprop ha vinto il cross maschile di Eldoret battendo Titus Mbishei. Edina Jebitok si è imposta nella gara femminile su Purity Komen.

Charles Kamau ha vinto i 10000 metri in 27’18”98 davanti a Richard Yator (27’20”30), Jonathan Ndiku (27’21”10) e Alexander Mutiso (27’23”03) ai Nittai Time Trials di Kanagawa in Giappone.

Samuel Masai si è imposto sui 5000 metri in 13’15”18. La diciannovenne Margaret Akidor ha demolito il record personale di mezzo minuto sui 5000 metri femminili con 14’55”43.

Sport OK Junior