Christine Mboma continua a migliorarsi: 49″22 sui 400 metri

Ancora un altro incredibile record del mondo under 20 di questa straordinaria atleta di 17 anni.

FASTWEB

Ennesimo record del mondo under 20, in pochissimi giorni, di Christine Mboma che realizza il fantastico crono di 49″22 migliorando di 2 centesimi il precedente primato di 49″24 realizzato a Lusaka in Zambia lo scorso fine settimana.

È stata una prestazione sorprendente, nel corso dei Campionati nazionali della Namibia, in condizioni tutt’altro che perfette, in un pomeriggio ventoso e coperto a Windhoek, la capitale, con il rombo di tuoni e fulmini che minacciavano in lontananza.

Grandissima gara con l’altra straordinaria atleta namibiana, Beatrice Masilingi, che ha compiuto 18 anni da pochissimo, al contrario di Christine che li compirà il 22 maggio, la quale parte benissimo e a metà gara ha un vantaggio di almeno cinque metri.

Mboma però accende il turbo sul rettilineo finale e demolisce nettamente la resistenza dell’avversaria che chiude in leggero calo con 50″05.

Christine Mboma (foto campionati nazionali namibiani)
Christine Mboma (foto campionati nazionali namibiani)
Sport OK Junior