Fajdek sfiora la migliore prestazione mondiale dell’anno nel martello

Grande lancio nel corso dei campionati assoluti polacchi

FASTWEB

Il quattro volte campione del mondo del lancio del martello Pawel Fajdek ha sfiorato di 16 centimetri la migliore prestazione mondiale dell’anno con 82.82m ai Campionati polacchi di Poznan.

Il bronzo mondiale Wojciech Nowicki ha superato a sua volta la barriera degli 80 metri con 80.86m.

Malwina Kopron ha realizzato la seconda migliore prestazione della sua carriera nel lancio del martello con 75.42m precedendo la campionessa olimpica e primatista del mondo Anita Wlodarczyk (74.06m).

Il bronzo mondiale Piotr Lisek ha vinto il salto con l’asta maschile superando l’asticella alla misura di 5.80m.

Pia Skzyszowska ha completato la doppietta vincendo i 100 metri ostacoli in 12”85 dopo il successo sui 100 metri di venerdì in 11”22.

Natalia Kacmarek ha stabilito il primato personale sui 400 metri femminili con 50”72 precedendo Justyna Swiety Ersetic (51”52) e Malgorzata Holub Kowalik (51”77).

L’ex specialista dei 400 ostacoli Patryk Dobek ha vinto gli 800 metri maschili in 1’48”21. Dobek ha iniziato a dedicarsi seriamente agli 800 metri maschili in questa stagione vincendo il titolo europeo indoor in 1’48”21.

Andzej Kuch ha superato per la prima volta in carriera gli 8 metri nel salto in lungo con 8.05 con vento a favore di +1.4 m/s.

Angelika Sarna ha vinto gli 800 metri femminili in 2’00”22 precedendo Anne Wielgosz (2’00”57) e Joanna Jozwik (2’00”73).

Tutti i risultati

Sport OK Junior