Tortu non decolla: 10″30 a Ginevra

L'azzurro terzo nella serie principale del meeting di Continental Tour

FASTWEB

Filippo Tortu non riesce ad esprimere le sue enormi potenzialità nei 100 metri del meeting di Ginevra, tappa Bronze del Continental Tour, giungendo terzo nella serie principale con un crono per lui modesto di 10″30, in una gara vinta dal francese Mauhamadou Fall in 10″26 davanti al keniano Mark Otieno Odhiambo, 10″29 mentre nella seconda serie l’altro francese Mickael Zeze ha corso in 10″30 come Filippo.

Difficile fare un’analisi della gara perché lo streaming video era molto mosso e a scatti ma la sensazione è stata che sia mancata, al velocista azzurro, la fase finale del lanciato che lo ha sempre contraddistinto.

Certo si può anche parlare di una improvvisa folata di vento contro, inizialmente non comparsa sul risultato ufficiale, ma certamente le condizioni atmosferiche erano molto buone e va anche segnalata, in tal senso, l’ottima prestazione dell’altro azzurro Wanderson Polanco che ha chiuso molto vicino ai primi in 10″33.

Alla fine intervistato dallo speaker che gli chiedeva se fosse stato disturbato dal vento, che dal rilevamento ufficiale è risultato essere di -1,7, Filippo ha dichiarato semplicemente di aver corso piano e di non essere contento della sua prestazione.

Tutti i risultati

Sport OK Junior