Vukovic e Topic superano 1.95m nell’alto di Atene

Alcuni interessanti risultati di meeting in Europa

Le gare del salto in alto e del salto con l’asta hanno fatto registrare i migliori risultati tecnici della ventitreesima edizione del meeting solo femminile, valido quale prova Bronze del World Athletics Continental Tour, disputato ad Atene nel piccolo stadio Filothei.

La montenegrina Marija Vukovic (campionessa del mondo under 20 a Moncton nel 2010 davanti all’azzurra Elena Vallortigara) ha vinto il salto in alto femminile superando la misura di 1.95m al secondo tentativo.

La giovane serba Angelina Topic (figlia d’arte del campione europeo di Spalato 1990 Dragutin Topic) ha migliorato il record personale con 1.95m al terzo tentativo prima di mancare di poco tre prove alla quota del record mondiale under 18 di 1.97m, mentre Vukovic ha deciso di fermarsi.

La greca Eleftheria Hristoyeorgou si è piazzata al terzo posto migliorando il record personale con 1.93m.

Embed from Getty Images

La campionessa olimpica di Rio de Janeiro 2016 Ekaterini Stefanidi ha vinto il salto con l’asta femminile realizzando tutte le misure fino a 4.64m al primo tentativo. La fuoriclasse greca ha commesso tre errori alla misura di 4.74m che le avrebbe permesso di realizzare la migliore prestazione mondiale dell’anno. La francese Ninon Chapelle si è piazzata al secondo posto con 4.44m.

La romena Alina Rotaru-Kottman si è imposta nel salto in lungo femminile con 6.63m (vento a favore di +1.2 m/s) precedendo la triplista Spiridoula Karidi (6.54m) e la cipriota Filippa Fotopoulou (6.53m).

La britannica Kristal Awuah ha vinto i 100 metri in 11”40 battendo la giovane greca Poliniki Emmanoulidou, che ha mancato il record nazionale di Ekaterini Thanou per un solo centesimo di secondo. Elisavet Pesiidou si è imposta sui 100 metri ostacoli in 13”33.

Meeting di Tampere

La finlandese Reeta Hurske ha vinto i 100 metri ostacoli in 12”93 in un meeting valido sempre come prova Bronze del Continental Tour, poche settimane dopo il successo al meeting di Savona in 12”94 davanti a Luminosa Bogliolo.

Gli altri risultati più significativi sono stati il 56”19 della britannica Jess Tappin sui 400 metri ostacoli femminili e il 10”36 di Santeri Orm sui 100 metri maschili.

Meeting di lanci di Neubrandenburg

La vice campionessa olimpica Kristin Pudenz ha realizzato la seconda miglior misura della sua carriera con 66.69m nel lancio del disco femminile. Shanice Craft si è piazzata al secondo posto con 65.10m davanti a Claudine Vita (62.33m).

Katharina Masch ha vinto il getto del peso femminile con il record personale di 18.80m. Martin Wierig si è imposto con 62.63m nel lancio del disco maschile.

Sport OK Junior