Jacobs instancabile: il 21 in Diamond League a Eugene

Il prossimo appuntamento, in gara singola, del campione olimpico dei 100 metri.

FASTWEB

La lunghissima stagione di Marcell Jacobs, iniziata a febbraio con le prime indoor europee, non si ferma certo con le gare olimpiche di staffetta 4×100 che vedranno il campione olimpico impegnato, con la squadra azzurra, tra giovedì 5 e venerdì 6 agosto, quest’ultima auspicando ovviamente che l’Italia raggiunga la finale.

Al ritorno da Tokyo, infatti, dopo qualche giorno di riposo, Marcell partirà per gli States dove, sulla mitica pista di Eugene da poco rifatta e in cui si svolgeranno nel luglio 2022 i prossimi campionati del mondo, correrà il 21 agosto la tappa di Diamond League intitolata al grande ex mezzofondista statunitense Steve Prefontaine, morto tragicamente a soli 24 anni nel 1975, in un incidente automobilistico.

Per Jacobs già annunciati avversari prestigiosissimi quali la medaglia d’argento di Tokyo, Fred Kerley e poi Ronnie Baker, Cravon Gillespie ed anche l’inossidabile Justin Gatlin.

Sport OK Junior