44″22 di Gardiner sui 400 di Baton Rouge

Grande esordio del campione olimpico della distanza

Il campione olimpico dei 400 metri, il bahamense Steven Gardiner, ha iottenuto la miglior prestazione dell’anno sulla distanza con l’eccellente crono di 44″22 nell’ambito dell’LSU Alumni Gold di sabato a Baton Rouge in Louisiana.

È stata la prima gara dell’anno, sul giro di pista, per l’atleta dalla finale olimpica di Tokyo 2021, in quanto prima aveva corso sui 200 metri in 20″28 il 18 marzo in Carolina, e in 20″79 nel Devonshire in aprile ma con un fortissimo vento contro.

Gardiner, che si prepara a difendere il suo titolo mondiale in Oregon quest’estate, ha migliorato la precedente miglior prestazione dell’anno detenuta dallo statunitense Michael Cherry con 44″28.

Vernon Norwood ha corso in 44″59 secondi per prendere il secondo posto nel suo debutto stagionale stabilendo il suo quarto miglior tempo in carriera, mentre il britannico Matthew Hudson-Smith è stato terzo in 44″61.

Il podio della gara dei 400

  • 1. Steven Gardiner 44″22
  • 2. Vernon Norwood New Balance 44″59
  • 3. Matthew Hudson-Smith 44″61
Sport OK Junior