Aleia Hobbs esordisce con 11”06 sui 100 metri

Buon debutto della velocista statunitense. L'azzurra Pellicoro seconda sugli 800 metri in Oregon.

FASTWEB

La campionessa statunitense del 2018 Aleia Hobbs ha esordito nel meeting statunitense di Baton Rouge vincendo i 100 metri in 11”06 e battendo la giovane nigeriana Favour Ofili (11”11 record personale).

La vice campionessa mondiale indoor dei 60 metri Mikiah Brisco ha vinto i 200 metri in 22”73 davanti alla specialista dei 200 metri Alia Armstrong (22”98).

Louisiana State University con Armstrong in squadra si è imposta nella staffetta 4×100 in 42”90 davanti ad un quartetto comprendente Brisco, Hobbs e la lunghista Burks.

La quattrocentista giamaicana Chris Ann Gordon ha testato la sua condizione correndo gli 800 metri in 2’02”04. Il quattrocentista Vernon Norwood ha conquistato la vittoria sui 200 metri in 20”44.

Embed from Getty Images

Pellicoro seconda sugli 800 metri in Oregon

La studentessa della University of Portland Laura Pellicoro si è classificata seconda sugli 800 metri in 2’05”67 arrivano ad un solo centesimo di secondo dal record personale all’Hayward Premiere sulla pista della University of Oregon. La vittoria è andata a Izzy Thornton Bott in 2’04”98.

Sport OK Junior