Il Continental Tour parte dalla Nuova Zelanda

Alcuni interessanti risultati nel mondo con anche le prime gare all'aperto

FASTWEB

Il World Athletics Continental Tour è partito con il Potts Classic, tappa del circuito Challenger di Hastings in Nuova Zelanda.

La neozelandese Olivia McTaggart ha migliorato il primato personale outdoor nel salto con l’asta femminile con 4.60m.

Zoe Hobbs ha vinto i 100 metri femminili stabilendo il record nazionale con 11”21 dopo aver corso la batteria in 11”14 con vento a favore oltre la norma. Tiaan Whelpron si è imposto nella finale dei 100 metri femminili in 10”18 dopo aver fermato il cronometro in 10”09 in batteria con vento irregolare.

Mboma debutta sui 200 metri

La vice campionessa olimpica e oro mondiale under 20 Christine Mboma ha vinto i 200 metri in 22”3 manuale a Windhoek in Namibia

Migliore prestazione mondiale dell’anno di Dongmo nel getto del peso

La portoghese di origini cameunensi Auriol Dongmo ha realizzato la migliore prestazione mondiale dell’anno nel getto del peso femminile con 19.29m a Pombal in Portogallo.

Bengstrom sotto i 46 secondi sui 400 metri

Lo svedese Carl Bengstrom ha realizzato il miglior tempo europeo dell’anno sui 400 metri con 45”91 a Vaxjo.

L’irlandese Israel Olatunde ha stabilito il record europeo under 23 sui 60 metri con 6”64 ad Athlone.

I nuovi talenti statunitensi Harbor e Summer

Il giocatore di football americano Nyckoles Harbor ha stabilito la migliore prestazione mondiale under 18 sui 200 metri con 20”79 a 16 anni a Lubbock. Brian Herron deteneva il precedente record con 20”95. Harbor è nato nel 2005, è alto 1.96m e pesa 103 chilogrammi. Lo scorso anno ha corso i 100 metri in 10”31.

Will Summer è andato vicino alla migliore prestazione mondiale under 18 sui 600 metri con 1’15”58 a Chicago. Soltanto Brandon Miller ha corso più velocemente nella storia in questa categoria con 1’15”49 nel Dicembre 2021.

La rappresentante della Repubblica Dominicana Thea Lafond (finalista olimpica a Tokyo) ha stabilito il record nazionale nel salto triplo femminile con 14.62m.

Adelaide Aquila ha realizzato due lanci oltre i 19 metri nel getto del peso in pochi giorni con 19.08m a Chicago e 19.09m a Columbia.

Il diciannovenne Jennoah McKiver ha fermato il cronometro in 1’16”08 a Iowa City.

Zach McWorther ha superato la misura di 5.75m nel salto con l’asta in Colorado.

Sport OK Junior