Mahuchik supera 2.00m ai Campionati ucraini

Sta entrando in forma olimpica la giovanissima saltatrice ucraina. Altri interessanti risultati in giro per il mondo.

FASTWEB

La vice campionessa mondiale e oro europeo indoor Yaroslava Mahuchik ha superato 2.00m ai campionati ucraini di Lutsk prima di commettere tre errori alla quota di 2.05m.

Iryna Gerashchenko si è qualificata al secondo posto con 1.96m precedendo Oksana Okuneva (1.94m) e Yuliya Levchenko (1.94m).

Andy Protsenko ha vinto la gara maschile con 2.26m. Il campione del mondo Bogdan Bondarenko è tornato alle gare saltando 2.20m.

Migliore prestazione mondiale dell’anno di Almanza sugli 800 metri

Rose Marie Almanza ha stabilito la migliore prestazione mondiale dell’anno sugli 800 metri con 1’56”42 a L’Avana.

Pesista Indiano oltre i 21 metri

Il ventiseienne indiano Pal Singh Toor (campione asiatico e ottavo ai Giochi del Commonwealth) ha realizzato l’ottima misura di 21.49m e altri tre lanci oltre i 21 metri (21.28m e due volte 21.13) nel getto del peso in occasione del Grand Prix Indiano di Patiala.

La sprinter irachena Danah Hussein Abdul Razzak ha stabilito i primati nazionali sui 100 metri con 11”24 e sui 200 metri con 22”51 ai Campionati arabi a Rades in Tunisia.

Sempre per quanto riguarda il getto del peso il lussemburgese Bob Bertemes ha superato i 21 metri con 21.02m nella Third League del Campionato Europeo per nazioni di Limassol.

La staffetta 4×100 maschile tedesca ha realizzato la terza migliore prestazione mondiale dell’anno con 38”32 a Regensburg.

Sport OK Junior