Jepchirchir trionfa nella maratona olimpica femminile

Nella prossima notte italiana tre azzurri impegnati in quella maschile

FASTWEB

Nella maratona ai Giochi olimpici, doppietta per le donne del Kenya con la vittoria sulle strade di Sapporo di Peres Jepchirchir, che ottiene il crono di 2h27’20 in condizioni climatiche ancora una volta difficili a causa del caldo umido: temperatura intorno ai 30 gradi nonostante l’anticipo di un’ora nella partenza.

A un paio di chilometri dal traguardo, la 27enne sferra l’azione risolutiva dopo una gara condotta con spirito da gregaria, prendendo i rifornimenti anche per le compagne di squadra.

La Jepchirchir è anche la campionessa mondiale in carica di mezza maratona, quando ha bissato il titolo di quattro anni prima e stabilito il record del mondo in gare solo femminili ed è la quinta di sempre in maratona, la cui primatista, la connazionale Brigid Kosgei, grande favorita della vigilia, si è dovuta arrendere alla progressione devastante della sua connazionale negli ultimi tre chilometri, con un tempo finale per lei di 2h27’36.

Anche nella scorsa edizione a Rio c’era stato un successo keniano, il primo della storia al femminile, con Jemima Sumgong.

L’azzurra Giovanna Epis chiude trentaduesima, una gara onorevole, in 2h35’09.

Giovanna Epis (foto Colombo/FIDAL)
Giovanna Epis (foto Colombo/FIDAL)

Nella nona e penultima giornata dell’atletica alle Olimpiadi di Tokyo, appuntamento alle 14.50 per la finale della staffetta 4×400 maschile: Alessandro Sibilio, Vladimir Aceti, Edoardo Scotti e Davide Re che in batteria hanno demolito il record nazionale con 2’58″91.

Nella prossima notte italiana si correrà dalle 00,00, a conclusione del programma olimpico, sempre a Sapporo, la maratona maschile con tre azzurri impegnati ma tutti gli occhi puntati sul primatista italiano della specialità, Eyob Faniel che potrebbe regalare all’Italia l’ennesima straordinaria sorpresa.

Certo sarà molto complicato vista l’eccezionale concorrenza, specialmente degli atleti africani, ma Eyob è dato in eccellente condizione di forma e si giocherà certamente tutte le sue possibilità, trascinato dal tifo dell’intera Italia e dalla magia di questo straordinario momento della nostra Atletica.

Eyob Faniel (foto ANSA)
Eyob Faniel (foto ANSA)

Tutti i risultati

Sport OK Junior