Vittoria Fontana a un passo dalla qualificazione olimpica

A poche ore dalla chiusura dei termini per le qualificazioni olimpiche la velocista azzurra entra nel novero delle atlete dei 100 metri che, grazie al ranking, possono accedere ai Giochi di Tokyo.

FASTWEB

Ottime notizie per Vittoria Fontana, la 20enne velocista azzurra facente già parte della staffetta azzurra 4×100 che volerà in Giappone per i giochi olimpici, la quale dovrebbe avere la possibilità di correre anche la gara individuale di Tokyo, sui 100 metri, grazie al raggiungimento, proprio negli ultimi giorni, di una posizione utile nel ranking mondiale, ad oggi 54esima su 56 posti disponibili.

Per Vittoria una grandissima soddisfazione alla sua giovane età, compirà 21 anni il prossimo 23 luglio, ma ancora qualche ora di trepidazione in quanto c’è tempo sino a domani sera per ottenere il minimo o per migliorare, in qualche modo, la posizione raggiunta e, proprio domani, ci sarà un importante meeting di Continental Tour Silver a Lucerna, lo Spitzen Leichtathletik.

In questo, momento, peraltro non sappiamo se Vittoria sarà proprio domani sera in Svizzera, ma il fatto che ieri abbia corso la semifinale dei 200 a Rovereto con un buon 23″64 controvento, e poi abbia rinunciato alla finale, potrebbe far pensare che l’azzurra possa essere ai blocchi dei 100 per consolidare la posizione acquisita.

Guardando gli ultimi aggiornamenti del ranking che tengono conto dei vari campionati nazionali che si sono svolti in Europa e anche in giro per il mondo, notiamo invece l’uscita dai posti utili, nei 110 ostacoli di Lorenzo Perini, ora 41esimo su 40 ma poi, in fase finale di calcolo, possono subentrare rinunce od altro per cui l’atleta azzurro ha ancora tantissime probabilità di salire sull’aereo per Tokyo.

Sport OK Junior