Euroindoor 2021: getto del peso

In attesa di Fabbri, domani, parte la sfida tra le donne e c'è anche la mitica Chiara Rosa.

FASTWEB

Questa sera, nell’ambito della breve giornata introduttiva della 36esima edizione degli europei al coperto, partirà anche la prima qualificazione dei lanci, con la prova femminile.

La portoghese di origini camerunensi Auriol Dongmo ha vinto il circuito World Indoor Tour e ha stabilito la migliore prestazione mondiale dell’anno con 19.65m a Karlsruhe.

Le liste stagionali vedono al secondo posto Christina Schwanitz con 19.11. La tedesca punta a vincere la quarta medaglia della sua carriera in questa manifestazione dopo la vittoria di Goteborg 2013 e i secondi posti di Parigi Bercy 2011 e Glasgow 2019.

Si presentano con speranze di podio la svedese Fanny Roos e la polacca Klaudia Kradasz, prima e seconda agli Europei Under 23 di Bydgoszcz 2017 e la britannica Sophie McKinna, terza al meeting di Karlsruhe davanti a Schwanitz.

Chiara Rosa arriva all’appuntamento continentale dopo aver conquistato il ventottesimo titolo italiano della sua carriera ad Ancona due settimane fa.

Nel 2013 la padovana vinse il bronzo a Goteborg 2013 dopo la squalifica della russa Kolodko.

Finale getto del peso femminile: Venerdì 5 marzo ore 19.06
Previsioni da podio: 1 Auriol Dongo, 2 Christina Schwanitz, 3 Fanny Roos
Leonardo Fabbri (foto Grana/FIDAL)
Leonardo Fabbri (foto Grana/FIDAL)

Getto del peso maschile: Fabbri contro il padrone di casa Haratyk

Si consumerà in un giorno, con qualificazioni domani mattina alle 11.18, la gara degli uomini con Leonardo Fabbri che ha migliorato il personale stagionale con 20.46m nell’ultimo test disputato a Padova, città dove la scorsa estate vinse il titolo italiano con un lancio straordinario da 21.99m.

Il fiorentino ha vinto il titolo italiano indoor ad Ancona con 20.36m ed è in crescita di condizioni dopo essere stato colpito dal Covid in Sudafrica.

Può inserirsi nella lotta per il podio che vede come favorito il polacco Michal Haratyk, campione europeo in carica indoor di Glasgow 2019 e vincitore nei meeting di Lodz (21.83m) e Torun (21.47m).

Gli altri candidati al podio sono il ceco Tomas Stanek (21.48m nel 2021), l’altro polacco Konrad Bukowieczki (campione europeo under 23 nel 2019 davanti a Fabbri), i serbi Armin Sinancevic (vincitore al meeting di Belgrado con 21.25m) e Asmir Kolasinac (campione europeo indoor a Goteborg nel 2013), il norvegese Marcus Thomsen (21.09m), lo svedese Wictor Peterson (21.13m) e il lussemburghese Bob Bertemes (22.22m di personale all’aperto nel 2019).

Finale getto del peso maschile: Venerdì 5 marzo 2021 ore 20.35
Previsioni da podio: 1 Michal Haratyk, 2 Tomas Stanek, 3 Leonardo Fabbri

 

Sport OK Junior