Obiri debutta vittoriosa nel cross di Dundonald

L'esordio stagionale della bicampionessa del mondo dei 5000 metri

FASTWEB

Hellen Obiri, straordinaria mezzofondista keniota, campionessa del mondo sui 5000 metri di Londra 2017 e Doha 2019, nonché medaglia d’argento a Tokyo 2021 sulla stessa distanza, ha inaugurato il suo 2022 con una facile vittoria nel Northern Ireland International Cross Country, un evento del World Athletics Cross Country Tour Silver svoltosi ieri a Dundonald, vicino a Belfast, dove vi è stato anche l’ottimo secondo posto di Iliass Aouani nella prova maschile.

Obiri, che è anche campionessa del mondo di cross nell’ultima edizione del 2019 ad Aarhus, ha corso in 26’44 con un vantaggio di ben 20 secondi sul percorso riservato alle donne di 8 km, con la nordirlandese Hannah Irwin che ha vinto lo sprint finale per il secondo posto, chiudendo tre secondi davanti alla scozzese Mhairi Maclennan.

Le parole di Hellen: “È la prima volta che corro una campestre qui. Il percorso era buono e impegnativo, ma sono abituata a fare molto cross. È un segno della mia preparazione verso la mia stagione all’aperto.

Nel 2022 ci sono un sacco di competizioni, a partire Giochi del Commonwealth, i Campionati del Mondo e poi varie Diamond League in pista e gare su strada. Parlerò con il mio manager e allenatore per vedere cosa è meglio per me nella stagione 2022.”

Quarta si è classificata l’inglese Eleanor Bolton, mentre la scozzese campionessa europea U20 di cross, Megan Keith, è arrivata quinta.

La gara femminile U20 di 4 km è stata vinta dalla scozzese Hannah Ryding, mentre la vittoria nella gara maschile U20 di 6 km è arrisa all’inglese Sam Mills.

Le prime 5 posizioni della gare femminile sugli 8 km

  • 1 Hellen Obiri (KEN) 26’44
  • 2 Hannah Irwin (GBR) 27’04
  • 3 Mhairi Maclennan (GBR) 27’07
  • 4 Eleanor Bolton (GBR) 27’21
  • 5 Megan Keith (GBR) 27’25

Le prime 5 posizioni della 10km maschile

  • 1 Zak Mahamed (GBR) 29’49
  • 2 Iliass Aouani (ITA) 29’56
  • 3 Stuart McCallum (GBR) 30’03
  • 4 Hugo Milner (GBR) 30’14
  • 5 Jack Millar (GBR) 30’26
Sport OK Junior