Said El Otmani (foto organizzazione)
Said El Otmani (foto organizzazione)
FASTWEB

Said El Otmani ha saltato tutta la stagione su pista per concentrarsi, evidentemente, per le gare su strada e sabato scorso ha corso in una mezza maratona in Repubblica Ceca, a Usti nad Labem, dopo aver fatto il debutto agonistico post lockdown, una settimana fa, nei 10 km della “Roma Riparte-Riparti Roma”.

Interessante il suo piazzamento, secondo all’arrivo in 1h04:00 nella gara vinta dall’ucraino Bohdan-Ivan Horodyskyy in 1h03:54, mentre al terzo posto si è piazzato il francese Emmanuel Roudolff-Levisse 1h04:35.

L’ultima gara di Said, prima del lockdown era stata, ad inizio febbraio, a Santa Margherita Ligure quando si era aggiudicato la Mezza Maratona delle Due Perle in 1h02:24, a meno di un minuto dal record personale di 1h01:31 ottenuto nel 2019.

Tra le donne un’altra azzurra, Fatna Maraoui, campionessa italiana dei 10 chilometri, che ha tagliato il traguardo in terza posizione completando la gara in 1h14:34 alle spalle della tedesca Kristina Hendel 1h13:29 e della spagnola Nuria Lugueros 1h14:17.

Anche Fatna aveva corso, come Said, nei 10 km della “Roma Riparte-Riparti Roma”.

Fastweb Fibra