Rotich vince la maratona di Parigi a tempo di primato: 2h04’21

Battuto il record della manifestazione che apparteneva al grande Kenenisa Bekele

FASTWEB

Elisha Rotich ha vinto la Paris Marathon nell’ottimo crono 2h04’21 che gli vale il record della corsa che era detenuto da Kenenisa Bekele 2h05’04.

Il keniota ha preceduto Hailemaryam Kiros (2h04’41) e Hillary Kipsambu (2h04’44).

La gara femminile è stata vinta dall’etiope Tigist Memuye con 2h26’12 davanti alle connazionali Yenenesh Dinkesa (2h26’15) e Fantu Jimma (2h26’22).

Tigist Memuye (foto Fabien Boukla)
Tigist Memuye (foto Fabien Boukla)
Sport OK Junior