Kambundji e Del Ponte in grande forma nei 100 degli assoluti svizzeri

Interessanti risultati dai campionati nazionali della Svizzera. Record nazionale di Salome Lang nell'alto femminile con 1,97.

FASTWEB

La medaglia di bronzo mondiale dei 200 metri di Doha 2019 Mujinga Kambundji ha vinto il titolo svizzero dei 100 metri femminili in 11”05 precedendo la ticinese Ajla Del Ponte (11”07) e Salomé Kora (11”33) sulla pista di Langenthal.

Kambundji sarà in gara sui 200 metri al meeting di Lucerna di questa sera

Ditaji Kambundij (sorella minore di Mujinga) ha rivinto il titolo nazionale sui 100 metri ostacoli in 13”03 davanti a Noemi Zbaeren (13”09).

Silvan Wicki si è aggiudicato il titolo svizzero dei 100 metri maschili in 10”22 davanti a Alex Wilson (10”39).

Salome Lang ha superato 1.97m nel salto in alto femminile migliorando di un centimetro il primato svizzero stabilito settimana scorsa nel Campionato Europeo per nazioni di Cluj.

Salome Lang (foto Getty Images)
Salome Lang (foto Getty Images)

Il ticinese Ricky Petrucciani ha confermato il suo eccellente momento di forma vincendo il titolo svizzero sui 400 metri maschili con il record personale di 45”69.

Il primatista svizzero Jason Joseph ha vinto il terzo titolo svizzero consecutivo sui 110 ostacoli con 13”37 con vento a favore oltre la norma (+2.6 m/s).

Loic Gasch ha superato 2.25m nel salto in alto maschile.

La campionessa europea dei 400 ostacoli Lea Sprunger è tornata a buoni livelli vincendo i 400 ostacoli in 55”16 nell’ultima stagione della sua carriera. Il campione europeo di Zurigo 2014 Kariem Hussein è tornato ad esprimersi a grandi livelli vincendo i 400 metri ostacoli maschili in 48”84 (minimo olimpico e quarto miglior tempo della sua carriera).

La campionessa europea indoor Angelica Moser ha superato la quota di 4.55m nel salto con l’asta femminile. Dominic Alberto si è imposto nel salto con l’asta maschile migliorando il record personale con 5.62m.

Tutti i risultati

Sport OK Junior