Il Golden Gala spostato dal 4 al 10 giugno

Nuova data per l'appuntamento italiano della Diamond League

FASTWEB

La pandemia mondiale che ancora perseguita il mondo, con ripercussioni inevitabili anche nell’ambito sportivo, continua a mettere in atto una serie di spostamenti o cancellazioni dell’ambito di tutte le varie manifestazioni in calendario tra cui anche la Diamond League.

L’organizzazione del più importante circuito mondiale di meeting di Atletica ha ufficializzato questa mattina i cambiamenti di date e tappe del programma, con una serie di variazioni tra cui lo slittamento di 6 giorni del Golden Gala Pietro Mennea, che si svolgerà a Firenze, le cui gare verranno disputate giovedì 10 giugno.

Peraltro, tale rinvio, possibile in quanto si era liberata quella data in cui originariamente era previsto il meeting di Oslo, è stato richiesto dalla FIDAL, in accordo con la RAI, host broadcaster dell’evento, al fine di determinarne una migliore esposizione mediatica.

Cancellata, inoltre, la tappa marocchina di Rabat che avrebbe dovuto essere la prima delle tredici previste, sostituita dalla britannica Gateshead, che subentra in corsa riportando l’avvio della Diamond League in Europa.

Le dichiarazioni di Sebastian Coe Presidente di World Athletics

È un anno incredibilmente importante per gli atleti che si stanno preparando per i Giochi olimpici di Tokyo e per i Mondiali in Oregon che si terranno poco meno di un anno dopo.

Stiamo lavorando tra difficoltà straordinarie e uno scenario che muta rapidamente, per rendere possibili gli eventi e non cancellarli.

Voglio quindi ringraziare tutti gli organizzatori e il board della Diamond League per quello che stanno facendo: va applaudita la loro passione per lo sport e l’approccio collaborativo e flessibile di fronte a tutte le sfide”.

Sport OK Junior