Migliore prestazione mondiale dell’anno di Jessica Schilder nel getto del peso

Altri interessanti risultati in giro per l'Europa

FASTWEB

La ventiduenne olandese Jessica Schilder (campionessa europea under 23) ha realizzato nell’impianto Omnisport di Apeldoorn in Olanda, la migliore mondiale dell’anno e il record nazionale nel getto del peso femminile con 19.72m dopo un lancio di apertura di 19.48m.

Già pochi giorni prima Schilder aveva mostrato un’eccellente condizione migliorando il proprio personale sino a 19.26m.

Diaz batte il record spagnolo nel triplo

Jordan Diaz, cubano di nascita ma naturalizzato spagnolo da poco, ha realizzato il primato iberico indoor del salto triplo con 17.27m. Diaz ha vinto i titoli mondiali under 18 a Nairobi nel 2017 con 17.30m e under 20 a Tampere nel 2018 con 17.15m oltre all’oro alle Olimpiadi giovanili di Buenos Aires con 17.04m e ha stabilito il primato mondiale under 18 nel 2018.

Sempre per quanto riguarda il salto triplo il campione olimpico Pedro Pablo Pichardo ha esordito in questa stagione con 16.57m ai Campionati nazionali di Pombal.

Obratsov e Miller in evidenza al Russian Winter di Mosca

Il velocista Igor Obratsov ha egugaliato il primato personale sui 60 metri con 6”55 nel meeting Russian Winter di Mosca.

Polina Miller (campionessa europea under 20 sui 400 metri a Boras) ha vinto i 300 metri in 36”85 battendo Vera Filatova (37”07). Miller ha confermato il suo eccellente momento di forma realizzando 50”71 a San Pietroburgo.

Soltanto Femke Bol ha corso più velocemente in questa stagione a Torun con 50”64.

Migliore prestazione mondiale under 18 di Johanna Goering nel salto in alto

La tedesca Johanna Goering ha stabilito la migliore prestazione mondiale dell’anno under 18 nel salto in alto con 1.90m ai Campionati nazionali giovanili di Sindelfingen vicino a Stoccarda.

Angelina Topic ha vinto i campionati dei Balcani under 18 con 1.86m e successivamente il titolo serbo del salto in alstto con 1.89m. Angelina è figlia d’arte di Dragurtin Topic, campione europeo a Spalato del salto in alto e primatista mondiale under 20 con 2.37m.

L’altra stella emergente Zorana Rokacev ha superato la misura di 1.88m nella prova di salto in alto del pentathlon dei Campionati serbi giovanili.

L’estone Karmen Ruus ha valicato l’asticella alla quota di 1.87m migliorando il personale di sei centimetri ai Campionati estoni di Tallin.

Sport OK Junior