Ihemeje fa veramente sul serio: 17,14 nel triplo e titolo NCAA

Ancora una grande conferma del saltatore azzurro che vive e studia negli States.

FASTWEB

Emmanuel Ihemeje non finisce più di stupire e non possiamo che essere estremamente contenti per la conferma di questo ragazzo bergamasco di soli 22 anni, che vive e studia negli Stati Uniti, venuto alla ribalta in inverno con uno straordinario salto triplo di 17,26 che migliorava, in un colpo solo, il suo precedente personale di circa 1 metro.

Lo confessiamo, temevamo che quella prestazione del 14 marzo scorso potesse essere stata figlia di una serie di circostanze particolarmente favorevoli, e che potesse rappresentare per l’atleta quasi un peso da dover sopportare, e infatti le prime uscite all’aperto non erano state all’altezza.

Ma Emmanuel in realtà stava solo provando una nuova tecnica di rincorsa e, ancora ieri, nell’ambito della sua eccezionale prova di Eugene, in Oregon nello stadio che ospiterà i Mondiali del 2022, dove ha conquistato il titolo NCAA con un grandissimo balzo a 17,14, ha usato 12 appoggi rispetto ai 14 a cui dovrebbe arrivare a breve.

Ottime notizie, dunque, in vista delle Olimpiadi di Tokyo per le quali ha in tasca lo standard di qualificazione, confermato di nuovo nella notte al centimetro.

Le dichiarazioni di Emmanuel

Grandi emozioni, atmosfera stratosferica, avevo un obiettivo e sono riuscito a raggiungerlo: portare a casa il titolo! Testa bassa, c’è ancora tanto da lavorare ma per ora godiamoci questo titolo. Prossimo step, Assoluti di Rovereto”.

Tutti i risultati

Sport OK Junior